ERZÄHLUNG TITEL: La prima montata non si scorda mai 
Menu

La prima montata non si scorda mai


Klicken Sie hier, um Fotos und Videos zu bestimmten Ländern anzuzeigen
language
WORLDWIDE COUNTRY
Avatar Author

La prima montata non si scorda mai

by wifebooty85
Gesehen: 1185 Mal Kommentare 3 Date: 26-02-2021 Sprache: Language

La sentii rientrare che erano le 5 passate, il rumore dei tacchi mi fece già ribollire...
Rientro in camera, sentivo la puzza di tequila ....

ciao amore scusa ti ho svegliato!!


ma sono le 5 ...ti ho aspettata fino a Tardi


Beh ma non volevi mi dessi da fare!


siii certo!!!

ovviamente non dissi nulla ..
Intanto si sfilo il vestitino

dai racconta com'è andata


Non disse nulla andò a farsi una doccia e torno a letto...
La presi e iniziammo a pomiciare ...nella mente avevo le immagini della serata...

mi ha scopata

disse senza girarci attorno...

Mmm cazzo amore esco fuori di testa!


mi ha scopata in macchina.


mmm racconta racconta dimmi


mi ha toccata tutta la sera...mentre ballavamo mi metteva le mani sotto il vestito e mi tastava le chiappe ...voleva darmelo nel parcheggio....me lo ha fatto succhiare nel parcheggio...


mamma cazzo siiiiii continua


si mi ha fatto piegare sulle gambe e mi ha sbattuto il cazzo in faccia ...mi diceva di succhiare perché ero stata io a fargli indurire il cazzo ..


e tu l'hai preso vero


mm ha un bel cazzo grosso ..sai era duro come io marmo...l'ho succhiato tutto, poi siamo saliti in macchina...sono salita e l'ho cavalcato non ho tolto nemmeno il perizoma...poi sono scesa gli ha fatto un pompino per farlo venire...mi è venuto in bocca per non sporcare la macchina...


Ero estasiato da quel racconto non riuscivo a parlare ....

Ml ha detto che vuole chiavarmi ancora..


mmmm e tu che gli hai detto?


che ci sarei andata..mi è piaciuto il suo cazzo mi piace come mi prende


Mmm era fatta il mio sogno di cornuto era avverato ...sembrava che lei stesse aspettando altro per scatenarsi.
Passarono alcuni giorni, non facevo altro che segarmi...

oggi mi ha scritto per dirmi per giovedì sera ....ma ha detto che vuole scopare con calma a casa ..


e tu che hai risposto?


ho accettato cosa avrei dovuto dirgli....


mmm fallo venire qui cosi posso guardare !


porco vuoi guardare...va bene ma ti nascondi...non voglio si sappia nulla in giro...


va bene come vuoi. Mi nascondo e me ne sto zitto !


Arrivo il giovedì sera lei sotto la doccia io perennemente a cazzo duro ...
Poi mi piazzai sul letto ....rovisto tra la biancheria...indosso il perizoma nero ( che vedete nelle foto ) poi mise i tacchi argentati ( che vedete nella foto)...
Potete immaginare che troia da competizione...
Si asciugo bene i capelli, trucco reggiseno e non mise nient'altro...

Mettiti in cucina così puoi affacciarti in sala dalla finestrella..


Ero in erezione fissa...la vedevo camminare per casa su quei tacchi vistosi e rumorosi...
Ecco suonare il campanello, mi nascosi nel ripostiglio, segui il rumore dei tacchi, la porta che sbatte, avevo il cuore a mille..
Non la senti tornare ...aspettai ma nulla...
Mi affacciai dalla cucina che da sul corridoio mi sporsi cautamente..
Una scena fantastica....lei attaccata faccia al muro gambe larghe e lui gia li a in ginocchio a leccarla tra le chiappe ...finalmente potevo vedere quant'altro lavorarsi il culo della mia donna...non aveva resistito un minuto alla troia in tiro.
Perizoma spostato su una chiappa e lui che teneva le chiappe larghe e leccava...la cagna spingeva il culo indietro come a voler farlo entrare di più..faccia al muro e già godeva...
Lo prese per mano ed entrarono in sala , mi ritrassi e mi affacciai dalla finestra sulla sala.
I due slinguavano lei di spalle a me , vedevo le mani di lui strapazzare le chiappe , le allargava , stringeva, dopo un po lei si sedette sul divano, proprio all'altezza giusta ...lui tirò fuori il cazzo abbastanza grosso depilato ...la cagna lo prese , come se non stesse aspettando altro , bocca e mani su e giù sentivo il rumore della saliva che si impastava...

brava dai se succhi bene ti meriti di essere chiavata '
Forse per 15 20 minuti, la fece alzare passo dietro di lei schiaffeggio le chiappe
Che ballavano ad ogni schiaffo .
La fece mettere sul bracciolo del divano a pecora sulle ginocchia faccia sul divano...in quel modo le chiappe si aprirono, il perizoma perso tra le labbra , lo tirò giù, e via famelico faccia tra le chiappe ...lei gemeva come una cagna lui si accaniva sul buchino piuche sulla figa .
Avevo il cazzo in mano, ma se avessi provato a segarmi sarei esploso...
Sentivo i rumori della bocca di lui

dammelo ti prego

disse lei con voce da gattina
La prese la giro sempre sul bracciolo seduta ma faccia a lui a gambe spalancate , la figa lucida di saliva la prese dalle gambe per accomodarla in un secondo il cazzo era già tutto in figa..
La cagna godeva , lui comincio a pompare , a gambe spalancate lo sentiva tutto , lei ad occhi socchiusi in pieno godimento ..
Poi lui si sdraiò sulla penisola del divano q
Quasi di fronte a me, lei sali senza neanche farselo dire , davanti avevo il suo culone le Sue cosce , le gambe e quei tacchi....lo smanetto e lo fece sparire in figa ...quel palo duro dritto fermo e il suo culo che si dimenava , fin quando le mani di lui tornarono a strapazzarlo, schiaffi, strizzate, lo allargava , poi lei si MiSE sulle gambe , i tacchi affidavano sul divano, comincio tipo squat sul cazzo , colpi forti scanditi lo faceva sparire tutto in figa ...
Di nuovo la prese, la vidi in piedi sconvolta
Gambe e cosce rosse , la fece mettere a 4 zampe , faccia all'altezza della seduta del divano...culo all'aria...di nuovo a leccarla ...il mio sogno....comincio a montarla dall'alto verso il basso ...con le mani allargava le chiappe...i colpi sempre più cadenzati, più veloci ....mi sborrai in mano....mi ritrovai col cazzo moscio , in sottofondo a mia donna che gemeva , i colpi del cazzo sulla figa tra le chiappe larghe .....
Che troia pensai...continuava a montarla senza fermarsi per altri 15 20 minuti ...
Poi la fece sdraiare pancia in giù sulla penisola culo in aria ...sali a cavalcioni sbatteva la verga sulle chiappe cominciò a smanettare, fino a schizzare ....3 fiotti allagarono culo e cosce unite ...
Fu la prima volta che vidi mia moglie scopare con un altro .



EINGEFüGT 3 KOMMENTARE: